Zuppa di Cipolla della Selva

6,20

Peso netto: 320 gr.

La Cipolla della Selva è una varietà di cipolla autoctona del Monte Amiata che viene coltivata nella frazione di Santa fiora, Selva. La sua coltivazione è nata per volontà dell’Associazione Cipolla della Selva di Santa Fiora che si è posta come obiettivo, attraverso l’utilizzo degli orti dell’antico convento della Santissima Trinità (sec. XI) di proprietà prima degli Aldobrandeschi e poi degli Sforza, di raccogliere e coltivare le antiche varietà di cipolle presenti nei tempi passati, nell’Amiata e nei territori circostanti.

La Cipolla della Selva è di colore rosso intenso, dalla forma tondeggiante, schiacciata nella parte superiore, con polpa bianca internamente striata di rosso, molto soda e saporita. Questa varietà è molto conosciuta per la grande digeribilità oltre che per il suo sapore dolce.

Fatt’ammano ha prodotto questa zuppa a base di Cipolla della Selva, un primo piatto della cucina povera toscana.

Esaurito

Ingredienti:
Cipolle rosse della selva, olio evo toscano, sale, pepe, acqua

Informazioni aggiuntive

Peso 0.700 kg

Ti potrebbe interessare…